fbpx

Stufe a pellet: scegliere il modello giusto

scegliere il modello giusto di stufe a pellet

Le stufe a pellet rappresentano una valida soluzione per riscaldare gli ambienti di casa: sono efficienti, belle esteticamente, ed economiche. Non a caso, sono uno dei sistemi di riscaldamento più scelti dai consumatori negli ultimi anni.

Funzionano grazie al pellet, un tipo di combustibile ricavato dagli scarti della lavorazione del legno. Molto economico, è un materiale che ha anche un’ottima resa calorifica, ed è più ecologico rispetto agli altri combustibili attualmente in commercio. Può essere di più tipi: il pellet varia a seconda della lavorazione, della marca, e del tipo di legname. È preferibile usare un pellet di qualità, che produca meno cenere possibile e al contempo riscaldi in modo ottimale. Il pellet migliore è solitamente ottenuto da uno o al massimo due tipi di legno principali, con gli altri tipi di legno presenti in percentuali inferiori.

Queste stufe possiedono un serbatoio dentro cui caricare il pellet, il quale sarà consumato volta per volta. Grazie alla presenza di un termostato, è possibile regolare la temperatura, come anche programmare l’orario di accensione e spegnimento del dispositivo. Affinché la stufa a pellet duri a lungo, è opportuno effettuare una manutenzione periodica, rimuovendo la cenere accumulata prodotta durante il processo di combustione.

Come scegliere la stufa a pellet

Sul mercato sono disponibili diversi tipi di stufe a pellet: come regolarsi per scegliere quella più adatta alle proprie esigenze? Prima di scegliere, bisogna tenere a mente soprattutto due fattori: quanto è grande la propria casa, e quali sono le esigenze di riscaldamento.

Occorre anche valutare la potenza della stufa espressa in kW. Inoltre, anche il suo rendimento indicato in percentuale è un parametro da considerare. Ed anche il livello di emissioni di anidride carbonica rappresenta un valido metro di giudizio.

Delle stufe a pellet, va poi considerato anche l’aspetto estetico: ci sono infatti tantissime possibilità di scelta, sulla base delle proprie esigenze di arredo: modelli con uno stile retrò, che ben si adattano alle case più classiche; modelli in metallo, adatti per case più moderne; ma anche stufe rivestite in ceramica, stufe a pallet con colori vivaci, ecc.

Non solo: un altro aspetto da non sottovalutare è che le stufe a pellet si suddividono in due principali categorie:

Maggiori dettagli sui due tipi di stufe nei prossimi paragrafi.

Stufe a pellet ventilate

Le stufe a pellet ad aria ventilata hanno la caratteristica di riscaldare una stanza in maniera rapida e silenziosa. Possiedono dei ventilatori interni, che spingono l’aria calda verso l’esterno. In questo modo, il calore che produce il focolare di ciascuna stufa viene diffuso in tutto l’ambiente da riscaldare. La potenza dei ventilatori è regolabile a piacimento. Questo tipo di stufe può essere usato come fonte principale di riscaldamento, oppure come sistema per integrare i sistemi di riscaldamento già presenti in casa.

A differenza delle termostufe a pellet, ciascuna stufa ventilata è in grado di riscaldare un solo ambiente domestico, in base al punto in cui viene collocata. Dato che possiede dimensioni abbastanza contenute (anche se variabili, a seconda dei vari modelli presenti in commercio), può essere comodamente installata nel punto della casa che più si preferisce.

Termostufe a pellet

Le termostufe a pellet vengono collegate all’impianto di riscaldamento dell’ambiente domestico, quindi riscaldano le varie stanze della casa attraverso i caloriferi, proprio come avviene con un impianto classico alimentato a caldaia. Ne consegue, che queste stufe possono produrre anche l’acqua calda per bagno e cucina. Non solo: hanno anche tutte le funzioni di una normale stufa a pellet.

Esteticamente sono molto simili ad una stufa a pellet ad aria ventilata. L’unica grande differenza in tal senso, è rappresentata dalla presenza dello scambiatore di calore sulle termostufe: è uno strumento capace di riscaldare l’acqua in grandi quantità.

 

Abbiamo un offerta valida solo per questo mese .

Compila il modulo senza impegno un nostro tecnico specializzato ti contatterà per illustrarti tutte le promo 2020, con importanti detrazioni fiscali.