fbpx
Back to top

Perché utilizzare sistemi di depuratori d’acqua

I depuratori d’acqua a osmosi inversa sono dei dispositivi che consentono di purificare l’acqua, e sono molto utili per migliorare quella del rubinetto.

Nell’acqua di rubinetto possono risultare disciolte diverse sostanze indesiderate, che oltre a far male alla salute alterano anche il sapore dell’acqua stessa.

Per quanto riguarda l’acqua che viene venduta in bottiglia, i depuratori rappresentano un’alternativa intelligente anche a quest’ultima. Come mai? Per varie ragioni, molte delle quali legate al benessere dell’ambiente. Per esempio, durante la produzione delle bottiglie di plastica vengono immesse nell’aria numerose sostanze nocive. Inoltre una bottiglia di plastica, per decomporsi, impiega fino a mille anni.

Tra le altre cose, è più economico purificare l’acqua di rubinetto invece che acquistare acqua in bottiglia, ed è anche meno faticoso rispetto al trasportare a casa una cassa di sei bottiglie piene d’acqua.

Per maggiori informazioni sui vantaggi legati all’utilizzo di acqua purificata tramite i depuratori a osmosi inversa, invitiamo a leggere le righe successive del presente articolo, a partire dal prossimo paragrafo.

Depuratori d’acqua: i principali vantaggi per i consumatori

L’acqua proveniente da un depuratore a osmosi inversa si può tranquillamente definire come microbiologicamente pura. Infatti al suo interno risultano assenti residui di sostanze nocive per la salute, così come sono assenti anche batteri dannosi e metalli pesanti.

In più, viene ridotta in maniera significativa anche la presenza di arsenico, fluoruro, fosfati, nitriti e nitrati, il che è senza dubbio un bene per il benessere del consumatore.

Un’acqua con un alto grado di purezza ha anche bassissimi livelli di calcare, ed il cloro risulta del tutto assente. Grazie a ciò, migliora anche il sapore dei caffè e delle tisane, che come noto si preparano anche grazie all’acqua.

L’acqua purificata è quindi la migliore delle soluzioni, per la salute del consumatore, per il sapore conferito alle bevande preparate, per il risparmio in termini economici, per il fatto di evitare la fatica di trasportare bottiglie d’acqua fino a casa, e per il fatto di avere a disposizione in ogni momento in casa un’acqua buona e salutare, e con il giusto contenuto di sali minerali.

Infatti, a differenza dell’acqua demineralizzata, l’acqua depurata possiede una buona quantità di minerali necessari per l’organismo.

Si tratta di un’acqua talmente benefica da poter essere adoperata anche dalle neo mamme per preparare in totale sicurezza gli alimenti per il proprio bambino.

Un altro vantaggio di non poco conto sta nella possibilità di scegliere di bere acqua liscia o gassata a seconda di come si preferisce.

Depuratori d’acqua: i principali vantaggi per l’ambiente

Nel precedente paragrafo abbiamo voluto mettere in evidenza i principali benefici offerti al singolo consumatore dall’acqua purificata con un depuratore a osmosi inversa. Ed abbiamo potuto sottolineare che si tratta di benefit dalla portata molto significativa.

Ma i vantaggi di questo sistema di depurazione non si esauriscono a quelli prettamente individuali. Ne esistono altri che possono fare potenzialmente bene all’intera collettività: si riferiscono ai benefit per l’ambiente.

Ad esempio, l’acqua purificata non richiede la produzione di bottiglie di plastica, un processo che rilascia molte sostanze nocive nell’ambiente.

Inoltre, il trasporto delle bottiglie d’acqua dal luogo di imbottigliamento fino al supermercato richiede un considerevole rilascio di C02, uno degli elementi in grado di aumentare l’effetto serra. Per cui, se tutti usassero un depuratore domestico, i livelli di C02 emessi nell’aria si ridurrebbero drasticamente.

Un minore impiego di bottiglie di plastica significa anche minori costi di smaltimento e un impatto ridotto sull’ambiente. Del resto, come già evidenziato in precedenza, la plastica non è biodegradabile e impiega fino a mille anni per decomporsi.

In conclusione

Come abbiamo avuto modo di evidenziare nei due precedenti paragrafi, la scelta di affidarsi a un depuratore d’acqua a osmosi inversa può portare soltanto vantaggi, sia in termini individuali che collettivi (questi ultimi legati al benessere dell’ambiente).

Tali benefici possono essere riassunti nel modo seguente:

  • Acqua purificata, priva di sostanze nocive.
  • Un sapore migliore anche per le bevande la cui preparazione richiede di utilizzare l’acqua.
  • Possibilità di preparare alimenti per neonati in totale sicurezza.
  • Risparmio
  • Possibilità di avere acqua pura a propria disposizione in ogni momento della giornata.
  • Non è necessario affaticarsi per trasportare fino a casa delle bottiglie d’acqua.
  • Possibilità di scegliere tra acqua liscia o gassata a seconda di come si preferisce in un determinato momento.

Notevoli benefici ambientali, legati alla minore emissione di sostanze nocive nell’aria e alla possibilità di ridurre l’utilizzo della plastica.